martedì 25 maggio 2010

Torta cioccolato e pere buon compleanno papi

Una quindicina di giorni fa è stato il compleanno di mio padre che pero'  era in vacanza con la mia mamma e pertanto abbiamo potuto festeggiarlo solo sabato..a gentile richiesta di una delle mie sorelle ho DOVUTO preparare una torta ed ho pensato a quella al cioccolato e pere che è davvero buona ed è piaciuta a tutti (compresi quelli che erano a dieta ma che hanno fatto uno strappo alla regola). La ricetta da me riadattata l'ho presa da Giallozafferano.


Ingredienti (per uno stampo da cm 24 di diametro):
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di zucchero
100 gr di amaretti
4 uova
100+70 gr di burro
700 gr di pere (meglio se dolci e succose)
200 gr di farina
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
liquore q.b. (io ho utilizzato il Ron Miel ma a piacere si puo' utilizzare anche rum)

Preparazione:
Sbucciare le pere, dividerle in quarti , togliere il torsolo e metterle a marinare nel liquore per almeno venti minuti.
Sciogliere quindi a bagnomaria il cioccolato con 100 gr di burro e una volta sciolto ed amalgamato il tutto far intiepidire

Con lo sbattitore sbattere i restanti 70 gr di burro con lo zucchero ed i tuorli d'uovo fino ad ottenere una bella crema liscia gonfia e spumosa.Unire alla crema il cioccolato fuso ed amalgamare dolcemente dopodichè unire gli amaretti che avrete precedentemente sbriciolato finemente con il mixer ed aggiungere la farina con il lievito setacciati.
Montare gli albumi a neve ed aggiungerli delicatamente (con un movimento dal basso verso l'alto per non farli smontare) al composto.

A questo punto versate una metà circa dell'impasto in uno stamo precedentemente imburrato ed infarinato e posizionatevi sopra le pere che avrete sgocciolato per bene per non rendere troppo umida la torta e ricoprite il tutto con il rimanente impasto.
Mettere la torta in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti ed una volta pronta attendere circa 15 minuti prima di sformarla.
Ecco come si è presentata una volta tolta dallo stampo e pronta per essere cosparsa di zucchero a velo..
Purtoppo mi sono scordata (al solito) di fotografarla pronta e quando me ne sono ricordata ormai la metà era già stata divorata ;-) ..ecco come si presentava all'interno..(la foto non è un gran che ma la torta lo era..mhmmm)

..e come narra un vecchio detto.."meglio tardi che mai"   TANTI AUGURI PAPA' :-)))

1 commento:

  1. Confermo!era a dir poco squisita!
    Brava la mia mamma!!!

    RispondiElimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails