lunedì 31 maggio 2010

Pizza margherita

La pizza piace proprio a tutti..o quasi ;-) ..a noi piace morbida e soffice..
certamente la pizza che si mangia in pizzeria è un'altra cosa ma a noi piace moltissimo anche la pizza fatta in casa e cosi' quando non ho molte idee o non ho troppa voglia di pasticciare in cucina risolvo con una bella pizza.
Ecco come la prepario io:

Ingredienti:
300 gr. di farina manitoba (va bene anche la OO)
25 gr. di lievito di birra
200 ml. di acqua circa (a volte di piu' a volte di meno)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
mozzarella
passata di pomodoro (oppure pelati schiacciati)
5 o 6 foglie di basilico fresco
un pizzico di sale e un filo di olio
origano a piacere


Preparazione:
Versare la farina in una terrina molto larga, aggiungere il lievito sminuzzato, l'acqua tiepida, l'olio e il sale.
Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere una pasta omogenea e liscia, senza grumi. Formare una palla, inciderla sulla sommità con un taglio a croce e, dopo averla coperta con un panno pulito, lasciarla lievitare fino a quando non raddoppia il suo volume.

Stendere poi la pasta su di una teglia ricoperta di carta forno o leggermente unta.
Condire quindi con la passata di pomodoro, la mozzarella, le foglie di basilico, sale, origano e per finire un filo d'olio.
Mettere in forno preriscaldato a 200° e cuocere  per circa un quarto d'ora.
Eccola appena sfornata e per finire.. nel piatto pronta per essere divorata....che dire BUONA e LEGGERA

4 commenti:

  1. il sale subito a contatto con il lievito non va bene.
    troppo lievito per 300gr .
    poca lievitazione se usi solo manitoba non mi pronuncio sulla temperatura e i tempi che dipendono da molti fattori ambientali.
    si buona sicuramente , leggera non direi.

    RispondiElimina
  2. Grazie per le informazioni :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono Viola ...pizza addicted! Io penso di aver trovato la ricetta quasi perfetta... Quasi perché de gustibus...
    400 gr Manitoba 100 gr semola 100 gr farina 00 10 gr sale 10 gr zucchero 20 gr olio 340 gr acqua 25 gr lievito. Condido l'osservazione di nn mettere il sale a contatto con il lievito, che va sciolto in acqua tiepida.
    Impasti,lieviti almeno due orette ed inforni a 250 gradi per 10 min o a seconda del forno.
    Buon appetito! Viola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola :) eh si di ricette ne esistono tantissime e anche io nel tempo ho cambiato la mia ricetta ..prendo nota della tua e la provo! grazie ^_^

      Elimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails