lunedì 18 aprile 2011

Fondente di cioccolato al peperoncino

Magari qualcuno già lo intuiva eh?..che cosa?..beh, visto il nome del blog..
Io adoro il cioccolato fondente..non che non mi piacciano altri tipi di cioccolato, ma per me il cioccolato è quello fondente..e pensare che fino a qualche anno fa non era cosi'....bohhhh.....strana la vita per come si cambia nel tempo eh!?
Questa ricetta è parecchio tempo che è in mio possesso, donatami da una ragazza (per me qualsiasi sia l'età siamo tutte "ragazze") di nome Gina, conosciuta in occasione di una bella camminata con le ciaspole, e collega di una delle mie sorelle...in quella occasione ci siamo messe a parlare scoprendo la reciproca passione per la cucina ed i dolci e cosi' ci siamo scambiate qualche ricetta..questa per l'appunto è una di quelle :) ..Grazie Gina!!!!
La mia titubanza nasceva dal fatto che mio figlio è allergico al cacao ed al cioccolato e pertanto cerco di evitare dolci che li contengano...
Ma ogni tanto, quando proprio sento il bisogno di coccolarmi per tirarmi un po' su..ecco, il cioccolato è davvero come una medicina per me...
Nessun problema grave o irrisolvibile, pero' quando mi prende un po' lo sconforto, un bel dolce cioccolatoso mi aiuta a vedere le cose sotto altre prospettive..
Il motivo di tale sconforto è l'andamento alquanto altalenante di mio figlio a scuola e quindi mi sono fatta un dolce solo ed esclusivamente per me (e mio marito)...in fondo sono io quella che aveva bisogno di rialzare il morale no? ;)

Ingredienti:
250 gr di cioccolato fondente
200 gr di burro
80 gr di zucchero a velo
1 peperoncino fresco
4 uova
50 gr di cacao amaro (per spolverare)

Preparazione:
In un pentolino sciogliere il cioccolato insieme al peperoncino e poi, poco per volta, aggiungere il burro sempre mescolando.


Fuori dal fuoco togliere il peperoncino, che avrà rilasciato il suo aroma (io ho usato un peperoncino fresco che avevo in congelatore e poi scongelato e secondo me non si sentiva molto..quindi usatelo fresco!), poi aggiungere lo zucchero a velo ed infine i tuorli..uno alla volta, assicurandosi che ognuno venga ben amalgamato prima di aggiungere quello successivo..

Montare gli albumi a neve ben ferma e poi aggiungerli delicatamente all'impasto con il cioccolato, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto  per non smontarli.


Foderare una tortiera (io a cerniera) con carta forno e poi versarvi l'impasto.


Infornare nel forno precedentemente scaldato a 180/190° per circa 25 minuti e comunque fino a quando facendo la prova stecchino non ne uscirà leggermente umido..a me sono voluti ben piu' di 25 minuti (circa 40)..rimaneva troppo bagnato..regolatevi di conseguenza con il vostro forno...
Fare comunque attenzione, questa torta non deve seccare troppo per riuscire deliziosa :)


Far raffreddare (la torta si siederà un po') e servire spolverizzata di cacao amaro, accompagnandola anche con della crema inglese o della panna fresca montata non zuccherata..


Per mitigare un po' i sensi di colpa per questa torta burrosa e cioccolatosa, io l'ho mangiata solo spolverizzata con il cacao ^_^
A parte il fatto che non si sentiva molto il peperoncino e la prossima volta la rifaro' con quello fresco, questo dolce è davvero golosissimo..per chi ama il cioccolato come me!





16 commenti:

  1. eh va beh, ma che è questo un'attentato??? troppo buonaaaaaa...^_^
    quanti anni ha tuo figlio?? dai sarà solo un periodo, vedrai...
    ora volo in piscina, che solo a guardare sta squisitezza ho preso 1 kg, ihih...
    un bacione
    chiara

    RispondiElimina
  2. @ Chiara : ihihihi..no, no..non è un attentato..solo la mia cura ricostituente per il buon umore ;))
    Mio figlio ha 13 anni e mezzo..e speriamo che crescendo maturi un po'..
    Brava..dovrei andare anche io in piscina..ma proprio non ce la faccio ;)
    baciii

    RispondiElimina
  3. Delizioso e poi quante foto supe golose. Quel peperoncino rosso all'inzio spicca che è un piacere :)

    RispondiElimina
  4. anche io oggi ho voglia di risollevare il morale..dopo due notti passati in bianco con il mio grandicello nuovamente alle prese con la febbre quindi ti va se facciamo a meta'..so che con una fetta non mi accontento(se pecco voglio farlo bene ...:))e questa merita tanta attenzione...goduriosa!!..baci

    RispondiElimina
  5. Cara mary, anch'io sono come te. tengo sempre una bella scorta di cioccolato per i momenti no!
    Devo dire che mi fa sentire sempre molto meglio. Che meravoglia il tuo dolce, con anche il peperoncino....
    E chi resiste al cioccolato. Io proprio no!
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. mamma!!!! tutta cioccolattosa!
    sluurp
    non potrei resistere!

    bacioni

    RispondiElimina
  7. Allora...facciamo così...ti faccio una proposta "alla quale non puoi proprio rifiutare" (questa mi sembra di averla già sentita!) ;D io porto i peperoncini dei miei parenti calabresi e tu prepara il cioccolato ed il resto, sarò da te in un battibaleno ^_^ tra golose ci si intende!

    RispondiElimina
  8. deve essere una bontà! complimenti!

    RispondiElimina
  9. questa ricetta proprio mi piace assai...cioccolato e peperoncino: è il massimo!
    Comunque anche io quando sono un pò giù uso il cioccolato come medicina, e il mondo mi sorride di nuovo!
    Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. @ Letiziando : si è un bel contrasto sia di sapori che di colori :))

    @ Rossella : mannaggia a queste febbri..speriamo passi in fretta e che tu possa riprendere il giusto sonno..potessi ne farei una solo per te e te la manderei :)) un bacione!

    @ Viola : il cioccolato per me è un vero toccasana..e lo uso proprio come medicina..solo in caso di bisogno!! e funzionaaaa ^_^
    baci

    @ Ele : e infatti non è resistita a lungo..giusto un paio di giorni perchè tornasse il buonumore ;))
    un abbraccio

    @ Sonia : siiiiii ci sto ^_^
    dicevo per l'appunto che il sapore di peperoncino si sentiva poco..ci vorrebbero i peperoncini calabresiiii :))
    ci si intende..ci si intende ;)
    bacione

    @ Federica : e lo era..e stavolta non posso dire nemmeno che mio figlio se l'è sbafato perchè non ne ha potuto assaggiare nemmeno una briciola...
    baciii

    @ Marjlou : si si ..hai proprio ragione..infatti ho usato questa "medicina" cioccolatosa un paio di giorni ed è passato tutto :)) anche perchè il figliolo si è deciso a portare a casa un paio di bei voti ;))
    un bacio!

    RispondiElimina
  11. Che buono...questa è la ricetta giusta per mio marito che ama il cioccolato e adora il peperoncino!!!

    RispondiElimina
  12. @ Francy : direi che allora devi assolutamente fargliela :) è troppo buona!!!
    Ciao ^_^

    RispondiElimina
  13. Cioccolato e peperoncino penso siano una bella "coppia" ciao☺ ♥

    RispondiElimina
  14. @ Stefania : si, sono una bella coppia davvero ^_^
    Ciao :)

    RispondiElimina
  15. Che buona, anche per me il cioccolato è solo ed esclusivamente fondente ma non disdegno quello al latte, sono inguaribilmente golosa!!! Ciaoooo

    RispondiElimina
  16. @ Sar@ : sono completamente d'accordo con te..se posso scegliere preferisco il fondente..ma mi accontento, se non c'è il fondente, anche degli altri tipi di cioccolato ;))
    ..che dici saro' golosa anche io? ^_^
    Ciaoooo

    RispondiElimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails