sabato 21 maggio 2011

Panini alle patate e parmigiano e mi sta bene!!

Si, si..avete proprio letto bene...mi sta bene!!! Nel senso che la prossima volta imparo a non volerci sempre mettere il mio zampino nelle ricette...perchè???
Beh perchè questa ricetta non prevedeva il parmigiano nell'impasto ma io.. zuccona...pensando che ci stesse proprio benino ce l'ho messo...risultato? Ne sono venuti dei panini, morbidissimi, sofficissimi, profumatissimi e..mannaggia a me (ma si potrà dire mannaggia?..non è una parolaccia vero? o no?...help qualcuno mi chiarisca la cosa..grazie!)... leggermente aromatizzati di parmigiano...e quindi direte voi?...quindi io pensavo che, considerato la quantità minima che avevo messo, non si sentisse..ed invece un vago sentore c'è...ed il mio problema è che il parmigiano cosi' non mi piace!!!!
Lo so, lo so da sola di essere alquanto strana in queste cose...come avrete notato in tante mie ricette compare il parmigiano, ma fintanto che fa parte della mantecatura di un risotto..o nelle lasagne.. o sopra i petti di pollo dell'altro giorno..beh non me ne accorgo, ma nella maniera piu' assoluta non riesco a metterlo sulla pastasciutta (o qualsiasi tipo di pasta fresca e non, ravioli compresi)!!! Proprio non riesco a mangiarla la pasta con sopra il parmigiano...e a me questi panini chissà perchè ricordano proprio il sapore del formaggio appena messo sulla pasta..bleahhhh (mi scusino tutti coloro che invece apprezzano..la strana e un po' fuori di testa sono io eh!?)
Ho altresi' fatto la felicità di mio figlio che li trova meravigliosamente buoni e che pertanto se li potrà mangiare tutti lui...
In tutto questo, come spesso faccio, ho comunque trovato una nota positiva..cerco sempre di vedere il bicchiere mezzo pieno..ed è che in fondo volendo arrivare a perdere un po' di peso al pane avrei comunque dovuto rinunciare...(oddio, sembra un tantino la storia della volpe e dell'uva eh?)
Adesso vi lascio con la ricetta e auguro a tutti uno splendido fine settimana!

Ingredienti:
250 gr di patate
430 gr di farina 00
70 gr di farina manitoba 
100 gr di farina di semola di grano duro rimacinata 
250 ml di acqua
5 gr di zucchero
5 gr di sale

25 gr di parmigiano grattugiato
40 gr di olio extravergine di oliva
17 gr di lievito di birra


Preparazione:
Bollire le patate in acqua leggermente salata e quando sono cotte, sbucciarle, passarle nello schiacciapatate e lasciare intiepidire (io non ho aspettato abbastanza ed ho fatto un po' fatica poi a lavorare l'impasto).


In una ciotolina sciogliere delicatamente il lievito di birra e lo zucchero nell'acqua leggermente tiepida.
Versare nell'impastatrice (o sulla spianatoia se lavorate a mano) la farina a fontana, disporre al centro la purea di patate, l'olio, l'acqua con il lievito e  lo zucchero disciolti e lavorare a lungo il tutto. Quando il composto risulta omogeneo e morbido, aggiungere il sale e lavorare ancora un  pò.
Formare una palla con la pasta (mi è stato un po' difficile, rimane molto umida), ungerla con olio di oliva, metterla in una ciotola capiente, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare per circa un'ora e mezza.


Sulla spianatoia infarinata lavorare l'impasto con le mani, fare tanti panini del peso di circa 100/105 gr cadauno e disporli abbastanza distanziati su di una teglia ricoperta di carta forno.
Lasciar riposare 15 minuti e nel frattempo scaldare il forno a 200°.


Infornare per 20/25 minuti o comunque fin quando la superficie non risulterà leggermente colorata e i panini cotti.


Mettere a raffreddare su di una gratella...


E' un vero peccato che non mi piacciano perchè sono davvero morbidi, soffici e profumati...(cavoli!? e non parlo della verdura...il profumo era solo di pane pero', e non di formaggio e questo mi ha tratto in inganno..grrrrr)



...ed ecco come se lo è sbocconcellato il figlio, tutto allegro!!




32 commenti:

  1. Mannaggia si può dire! Si si può!
    I tuoi p anini sembrano veramente deliziosi...beato tuo figlio...

    RispondiElimina
  2. io li trovo favolosi, li rifarò così con il parmigiano!!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  3. Mannaggia quanto son buoni e io che ho già fatto colazione ;-)

    Buon week end

    RispondiElimina
  4. devono essere buonissimi...anche con il parmigiano!!!

    RispondiElimina
  5. Il limite del parmigiano è molto personale. Dipende dai gusti. Anche se a te non piace sentirne il leggero sapore nei panini non vuol dire che non siano ottimi. E tuo figlio lo dimostra.
    Si possono provare con e senza. Morbidissimi per la presenza delle patate. A me piacerebbero.
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. A me il sapore del parmigiano non dispiace affatto e quindi li proverei entrambi... si vede la sofficità! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. Invece a me piace, mannaggia (si può dire!) mi dispiace per te ma a me piace molto e te li copio, sono panini al formaggio...buonissimi, pensa basta un filo di olio....

    RispondiElimina
  8. Mary hai fatto dei panini STUPENDI!!!!!!
    Mi incuriosisce tanto provarli....con le patate,non ho idea di come potrebbero essere ma,a guardare le foto,sono meravigliosi.
    Ti copio la ricetta e quando li farò te lo comunico.
    Grazie per quello che hai detto nel mio blog.

    RispondiElimina
  9. mary devono essere deliziosi; io mi sono appuntata questa ricetta nel frattempo ti auguro una buona giornata e mi metto tra i tuoi follower. un abbraccio

    RispondiElimina
  10. ahahahaha! mi hai fatto morir dal ridere, comunque credo che mannaggia si possa dire in pubblico senza che nessuno si scandalizzi!:D
    A me piace tantissimo il parmigiano, quindi sarei una che apprezzerebbe molto questi panini....consolati pensando che non mangiandoli ti metterai un pò di più in forma per l'estate!

    RispondiElimina
  11. che belli!!!e bell'idea mettere il parmigiano! ti ho "assegnato" un premio...passa da me a ritirarlo! ;)

    RispondiElimina
  12. @ Marcella : meno male, mi sento sollevata per la parola mannaggia ;) eh si lui infatti dice che è meglio cosi' che non mi piacciano ^_^
    ciao...

    @ Federica : lo pensavo anche io..ma la strana sono io, non preoccuparti..falli e vedrai che ti piaceranno ^_^
    un bacione!

    @ Letizia : beh se vuoi te ne mando un paio per merenda ;)) ..figlio permettendo..buon fine settimana anche a te!

    @ Francy : probabilmente si..sono io che non apprezzo ;))

    @ Dana : ihihihi il mio di limite è davvero particolare..a volte mi piace a volte no..in questi panini no..la prossima volta ne faro' una parte senza per me ^_^
    buona domenica!

    @ Sar@ : per essere soffici lo sono, anzi, sofficissimi ^_^ ..buon fine settimana a te :)

    @ Tamara : eh lo so che sono io quella strana ;)) si si..sono certa che sono buonissimi anche da soli conditi con un filo d'olio e basta :))

    @ Mariabianca : eh lo so, a vederli anche per me erano stupendi..mannaggia (tanto mi hanno detto che si puo' dire) al formaggio..evvabbè, almeno mio figlio è stracontento!
    Ma di che, è la verità ed esattamente quello che penso quello che ti ho scritto..anzi grazie a te per avermi poi risposto per il pandispagna ^_^
    Un saluto e buon fine settimana :)

    @ Stefania : grazie carissima e piacere di conoscerti..ti auguro un buon fine settimana e fammi sapere se poi li farai se ti saranno piaciuti ;))

    @ Marjlou : mannaggia,mannaggia,mannaggia ahahaha..ero davvero scontenta e mio figlio mi guardava come se fossi impazzita visto che per lui sono addirittura i piu' buoni che abbia fatto e ne ho già provati e fatti di tanti tipi eh!!
    Infatti l'unica consolazione è quella che non mangiandoli saro' piu' in forma per il costume ^_^ ..speriamo!
    ciaoooooo

    RispondiElimina
  13. Mary e dove sta il problema??li spedisci a me e non ci pensi piu'!!!troppo buoni,...buon week end

    RispondiElimina
  14. ciao, scopro solo ora il tuo blog e le belle ricette. Se vuoi fare un salto nella mia cucina ...

    RispondiElimina
  15. Sarò i prossimi che farò, brava Mary e grazie!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Altro che si può dire mannaggia, sono morbidissimi.Sembrano nuvole!!!
    Buona domenica!!!

    RispondiElimina
  17. ma brava! Il fatto che a te non piacciano molto non significa che noi altri non gradiamo!!! Grazie di avercela passata, invece, io la copio e prima o poi la faccio, di parmigiano ci potrei vivere

    RispondiElimina
  18. @ °Glo83° : Ho pensato anche io che ci stesse bene..e mio figlio infatti ha approvato in pieno!grazieee!!! fatto ^_^
    Buon fine settimana.

    @ Rossella : mannaggia (ormai visto che si puo' dire ci do dentro..) averlo saputo prima..e adesso chi si azzarda a toglierli dalle sgrinfie di mio figlio ;))
    un bacione ed un buon fine settimana anche a te ^_^

    @ Aurore : ciao e grazie..volentieri..faccio un salto subito :))

    @ Speedy70 : ecco vedi..piacciono praticamente a tutti..ma saro' proprio strana io vero??? :))

    @ Solema : ed è proprio cosi' infatti, sono morbidissimi..peccato per me per il formaggio..mannaggia! ^_^
    Una buona domenica a te :)

    RispondiElimina
  19. ah ah ah... la storia della volpe con l'uva... peccato ti siano venuti così bene che se potessi li magerei io da qui... brava come sempre!
    ciao, taced

    RispondiElimina
  20. @ Cinzia : io invece lo limito al massimo il parmigiano..ma in questi panini ero talmente convinta che non si sentisse..ehhhhh pazienza..ma sono contenta che invece agli altri piacciano ^_^

    @ handmadecreativity : un po' è vero..mi dispiace veramente che non mi piacciano perchè sono venuti davvero bene..meglio per la mia dieta va..
    Grazie e buon fine settimana :))

    RispondiElimina
  21. Io, Mary ti rubo la ricetta perchè m'ispira molto, ed spero di riuscire a farli, già salvata, buon fine settimana, Alex

    RispondiElimina
  22. @ Alex . prego, prendi pure :)) ma si vedrai che ci riesci!
    Ciao e buon fine settimana anche a te ^_^

    RispondiElimina
  23. favolosiii, è dire poco!
    Bravissima!!!
    Elisa

    RispondiElimina
  24. @ Elisa : grazieeee ^_^
    Mary

    RispondiElimina
  25. Accedirbolina O.o invece a me il parmigiano nell'impasto piace molto solo che l'ultima volta che ho provato ho esagerato un tantino ed erano salati come patatine ;) mi sono sacrificata lo stesso!

    RispondiElimina
  26. @ Sonia : ahahaha...mi immagino la scena ;) no no no io invece proprio non ce l'ho fatta..ne ho assaggiato un boccone e subito ho detto che non faceva per me...ma per mio figlio invece erano favolosi ^_^

    RispondiElimina
  27. Io sono un po' come te, il parmigiano proprio non lo tollero non mi piace proprio!!! però questi panini sembrano splendidi.
    un abbraccio

    RispondiElimina
  28. @ Cristina : allora non sono l'unica e meno male :))
    Non ti dico che delusione quando li ho assaggiati..uffff..ma almeno mio figlio era contento di poterseli mangiare tutti da solo ^_^
    Un bacione!

    RispondiElimina
  29. Questi li provo, ma con il Grana Padano.
    Grazie e un bacione

    RispondiElimina
  30. @ Germana : fai pure..io non riuscirei a mangiarli nemmeno con il Grana Padano ;)
    un bacione ^_^

    RispondiElimina
  31. A me non piace mettere il parmigiano nella pasta con i vari sughi al pomodoro... invece se non c'è pomodoro abbondoooo! Non ho mai mangiato panini con patate e parmigiano, ma intuisco siano strepitosi! Ora sono a dieta e non posso farli perchè di certo non mi fermerei a uno, ma questo regime controllato non durerà all'infinito, quindi...eheheh!

    Ho visto che hai tante ricette appetitose... meglio che ti tenga d'occhio ;)

    RispondiElimina
  32. @ Barbara : ciao e lieta di fare la tua conoscenza :)) ehhhh ogni tanto anche io cerco di mettermi un po' a regime controllato...ma che fatica ^_^

    RispondiElimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails