lunedì 2 aprile 2012

Esperimento riuscito! Sbriciolosa al cioccolato con cioccolato e pere

Ve la ricordate questa? Una specie di crostata  ma sbriciolosa e con un ripieno di crema al limoncello ...e che io nemmeno ho visto uffff... ebbene indovinate un po'? ho voluto rifarla ma variando un po' tutto a parte il procedimento...
Inizialmente volevo fare una classica torta cioccolato e pere ma poi invece ho improvvisamente cambiato idea e ho voluto preparare una bella sbriciolosa dal gusto deciso.. la volevo anche cioccolatosissima e ci volevo mettere pure le pere perchè la richiesta (del marito) era proprio di cioccolato e pere...per accontentare il maritino quindi ho deciso che cioccolato e pere fosse ;)
Volevo inoltre che il cioccolato fosse presente non solo nel ripieno ma anche nella base, pertanto il cioccolato doveva essere di ottima qualità e la scelta è caduta sul blocchetto cuor di cacao 75% Venchi ...strepitoso!!! volevo anche (..e quante cose volevo...) che la base avesse anche un qualcosa di particolare in piu' e quindi una parte di zucchero semolato l'ho sostituita con il brown sugar... cosi' ho fatto e ho fatto benissimo!!
Colta, poi, da improvvisi buoni proprositi per l'estate che tra pochi mesi arriverà e pensando anche alla prova costume (ahimè), in un impeto di altruisimo e generosità, ho deciso che anche questa torta l'avrei fatta pervenire ai colleghi di lavoro del marito senza nemmeno assaggiarla..al momento mi è sembrata una gran bella idea della quale mi sono leggerissimamente (..ma a chi la racconto..mi è dispiaciuto un saccoooo..manco una briciola ne è rimasta sighhhh) pentita quando ho saputo che tutti ne erano rimasti contentissimi e soddisfatti..un piccolo rimpianto ma un sacrificio che andrà a tutto vantaggio della mia linea ;))
Questa volta ho chiesto pero' al marito che mi facesse pervenire almeno una fotografia della fetta di torta..le ha fatte, ma la qualità delle fotografie fatte con il telefonino non è delle migliori...pazienza, almeno pero' mi sono fatta un'idea di come fosse all'interno...e forse era meglio non averla perchè cosi' avrei evitato di sgolosare ^_^
Mi resta la soddisfazione del fatto della piena approvazione dei colleghi del marito, i quali hanno dichiarato che si presteranno volentieri e con spirito di sacrificio per altri esperimenti dolciari volessi effettuare in futuro ahahahah...che dire...ho voluto fare un esperimento con il cioccolato che è riuscito benissimo! :)))

Ingredienti:
per la base e copertura
150 gr di burro
300 gr di farina 
uovo
80 gr zucchero semolato + 45 gr brown sugar
100 gr di cioccolato fondente cuor di cacao 75% Venchi
la punta di un cucchiaino di semini di vaniglia
un pizzico di sale
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci

per il ripieno
300 ml di latte 
100 gr di zucchero 
1 un uovo intero + 1 tuorlo
36 gr di farina
un pizzico di sale
85 gr di cioccolato fondente Venchi cuor di cacao 75% 
2 pere
1 cucchiaio di zucchero di canna
100 ml circa di Rum

zucchero a velo per decorare

Preparazione:
Mettere nella planetaria la farina con il burro freddo a pezzetti e con il gancio a foglia miscelare i due ingredienti cosi' da ottenere un composto sabbioso e sbricioloso.

Aggiungere i due tipi di zucchero già ben miscelati tra loro (ho aggiunto il brown sugar per dare all'impasto quel tocco particolare e di gusto in piu',) il cioccolato precedentemente tritato con il mixer, il sale, i semini di vaniglia, la mezza bustina di lievito e sempre mescolando unire l'uovo senza lavorare troppo in modo da lasciare l'impasto sbriciolato.

 
Foderare con la carta forno il fondo di una tortiera a cerniera (la mia era di 24 cm), imburrare ed infarinare i bordi e versare poco più della metà dell'impasto cercando di tenere i bordi un po' rialzati senza pero' schiacciare molto le briciole. Versare l'impasto rimanente su un foglio di carta forno, anche questo senza compattare, e mettere il tutto in frigorifero a riposare per almeno un'ora.
 
Mentre l'impasto riposa nel frigorifero, preparare la crema sbattendo leggermente l'uovo intero ed il tuorlo con lo zucchero, poi aggiungere la farina (un po' alla volta per non formare grumi) e il sale ed infine aggiungere il latte a filo ed il cioccolato spezzettato. Mettere sul fuoco e far cuocere a fuoco moderato fino a che si addensa.
Coprire la crema con la pellicola a contatto (per evitare il formarsi della crosticina) e far raffreddare.



Nel frattempo che la crema raffredda, pelare e tagliare a pezzetti le pere, metterle in una padella con il liquore, un cucchiaio di zucchero di canna, saltare sul fuoco per circa 10 minuti fino a che non avranno assorbito ed asciugato tutto il liquore e tenerle da parte.


Una volta raffreddata la crema, togliere dal frigorifero la tortiera (ed il resto dell'impasto sbriciolato), versare la crema di cioccolato in modo uniforme sulla base della torta, disporre le pere ed infine coprire con il resto dell'impasto precedentemente messo da parte.















Mettere nel forno preriscaldato a 180° e cuocere per circa 30 minuti.Una volta cotta, togliere dal forno e mettere su una gratella a raffreddare..aspettare almeno una decina di minuti prima di aprire la cerniera della tortiera..


Lasciare raffreddare molto bene e poi cospargere di zucchero a velo...ed eccola pronta per la partenza con destinazione ufficio di lavoro del marito ;)




ed eccola giunta a destinazione ...




Questa sbriciolosa partecipa al contest "basta un poco di zucchero e.." del pulcino piu' amato e simpatico della blogosfera ossia Federica del blog Note di cioccolato ..in effetti è bastato un poco di zucchero brown sugar per fare la differenza e dare a questa torta un tocco particolare in piu'  ;)))

15 commenti:

  1. Mai assaggiata la versione con cioccolato e pere, ma deve essere ottima! Grazie per l'idea, te la copio di sicuro, buon lunedì, Babi

    RispondiElimina
  2. golossissima davvero!!!che darei per un assaggio...ora!!bacio

    RispondiElimina
  3. Riesco a dire con l'acquolina in bocca solo; FANTASTICA!!!!

    RispondiElimina
  4. Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh ma sei una santaaaaaaaaaaaaaaa!!!! Io non avrei mai dico MAI osato separarmi da tale bontà!!!!!! Devo dire che sono stati gentili nel ringraziarti :-))))
    Torta assolutamente meravigliosaaaaaaaaaaaaaaaa!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Ely : ho deciso che voglio perdere peso e quindi con forza ma soprattutto CORAGGIO me ne sono separata ;))

      Elimina
  5. Mmmmmh, un esperimento fantastico dal risultato ottimo direi!Che acquolina .. bravissima!!

    RispondiElimina
  6. 1. voglio andare a lavorare insieme a tuo marito così, nella sfera dei colleghi, potrò sacrificarmi anch'io ad assaggiare i tuoi esperimenti dolciari :D ma lo faccio volentieri eh...di sacrificarmi...per un'amica questo e altro :)
    2. che tipo di "meditazione ascetica" hai fatto per riuscire a separarti da questa torta goduriosa?!?!?!?! mi tornerebbe utile saperlo, perchè a me ce ne vorrebbe una mooooooooolto intensa e prolungata!
    OMG!!!!!!!!!!!!!
    3. insomma...se ancora avessi qualche dubbio...m'è garbata assai queta sbriciolona cioccolatosa. Un po' meno non poter allunfare davvero la mano su quella fetta!

    Un bacione grande, grazie per questa spelndida ricetta ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Federica : mi è bastato guardarmi allo specchio e pesarmi...non mi piaccio piu' tanto...è servito!
      un bacione :)))

      Elimina
  7. Beati i colleghi di tuo marito che hanno potuto assaggiare questa delizia! Con quel ripieno cremoso... irresistibile!

    Approfitto x invitarti a partecipare alla mia nuova sfida mensile dedicata ai dolci:
    http://morenaincucina.blogspot.it/2012/04/una-nuova-iniziativa-sfida-mensile-un.html

    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Morena : grazie per l'invito..ci penso su ;)

      Elimina
  8. guarda mi sarei sacrificata pure io per una fetta di questa dolcezza...quindi i colleghi sappiano che avranno un avversaria in campo se capito da quelle parti...brava Mary e' golosa oltre ad essere davvero perfetta...segnooooooooooo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @ Rossella : mi renderebbe felice il fatto che tu capitassi da queste parti..un abbraccio grande grande ^_^

      Elimina
  9. Ma è fantastica! Mi piace troppo questa versione, è perfetta!Ciao

    RispondiElimina
  10. mmm che ricettina e che bel blog!mi unisco ai tuoi lettori.
    passa a trovarmi:
    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails