venerdì 16 settembre 2011

Crepes gratin con ricotta e prosciutto


Avete mai avuto il sospetto a volte di aver commesso un terribile sbaglio?... questo sospetto sta nascendo in me..e sapete quale sarebbe questo terribile sbaglio?...quello di avere abituato mio figlio troppo bene (culinariamente parlando)...si potrebbe dire di averlo quasi viziato..grumpfff...
Tutti i giorni quando rientra per il pranzo, dopo avermi salutato e affamato come un lupo, si fionda in cucina alla scoperta di quale delizia gli sia stata preparata (a pranzo cucino solo per lui in quanto il marito si ferma al ristorante aziendale...). Poichè uno dei piatti che adora sono le crepes ripiene, ieri ho preparato queste crepes con ricotta e prosciutto certa che sarebbero state apprezzatissime...ed invece quando le ha viste nella pirofila pronte per essere servite ha esclamato "ma come?!, niente besciamella o sugo per queste crespelle?...cosi' non dicono niente!"
...ma scusate, a voi le crepes o qualsiasi altro cibo ha mai parlato?....a me no!..comunque ho precisato al ragazzuolo che questa ricetta non prevedeva condimenti di quel genere poichè avrebbero coperto il gusto del ripieno e che erano state gratinate con fiocchetti di burro e parmigiano...
A dire il vero mi sono anche un po' arrabbiata..in fondo mi son detta, cerco sempre di accontentarlo e ogni volta ha sempre qualcosa da dire ufffff...diciamo che è un tantino polemico di natura...
Le ha poi mangiate, dicendo che in effetti erano buone anche se con la besciamella od il sugo a ricoprirle gli sarebbero piaciute di piu'..beh le ho mangiate anche io ed invece vi assicuro che erano perfette cosi'..buone e saporite..la ricetta l'ho presa dal mio libro "Il cucchiaio d'argento" ma come al solito ho apportato alcune piccole modifiche rispetto all'originale..dovevo smaltire degli albumi e quindi ho preparato le crepes di albumi e per la ricotta ho optato per quella di pecora...
L'arrabbiatura è passata, le crepes fatele e vedrete che piaceranno cosi' come sono ;))

Ingredienti:
8/10 crèpes
250 gr di ricotta (io di pecora)
120 gr di prosciutto cotto (io leggermente affumicato, tipo Praga)
40 gr di burro (ne ho messo meno perchè fossero piu' light ma ci va' tutto)
40 gr di parmigiano grattugiato
sale
1 o 2 cucchiai di latte (io non l'ho messo..la ricotta era abbastanza morbida)
pepe bianco macinato

Preparazione:
Preparare le crèpes come da vostra ricetta o, se come me avete degli albumi da smaltire e farle piu' leggere, come quelle che ho preparato qui (anche se stavolta come farina ho utilizzato anche un po' di quella integrale e di quella di grano saraceno...poca pero').


Per il ripieno, mettere nel mixer il prosciutto cotto e sminuzzarlo molto grossolanamente, dopodiche metterlo in una ciotola, incorporare la ricotta, salare con moderazione (a me non è servito, il prosciutto cotto affumicato è già saporito di suo), aggiungere una macinata di pepe bianco e amalgamare bene fino ad ottenere un impasto morbido e solo se serve aggiungere 1 o 2 cucchiai di latte.
Spalmare un cucchiaio circa di ripieno su ogni crèpe, piegarle in due e poi in quattro e disporle in una pirofila imburrata.

Cospargere con il burro a fiocchetti (io ne ho meso davvero poco ed invece se lo avessi messo nella quantità indicata dalla ricetta probabilmente sarebbero rimaste piu' unte e a mio figlio sarebbero piaciute di piu') e spolverizzare con il parmigiano grattugiato.
Mettere a gratinare nel forno precedentemente riscaldato a 180/200° per circa 10 minuti e poi servire... 
Sono buone e il ripieno è veramente saporito e gustoso :))






e essendo venerdi' auguro a tutti un buon fine settimana!!!!

17 commenti:

  1. con queste delizie l'hai abituato davvero bene!!! queste crepes sono gustosissime!!! ;)

    RispondiElimina
  2. Adoro le crepes!!!! Ricotta e prosciutto è un must... buon we anche a te, ciao taced

    RispondiElimina
  3. Ciao, eh si ormai si sarà abutuato a certe prelibatezze!
    Buonissime così le crepes, le facciamo spesso ma sempre con le verdure o il formaggio, ma ci piace questa versione prosciuttosa.
    baci baci

    RispondiElimina
  4. @ Gloria : sarà meglio che lo capisca anche mio figlio, altrimenti mi metto in scipero ihihihi :)

    @ handmadecreativity : verissimo, pure io le adoro e buon fine settimana :))

    @ Mary : grazieeee ^_^

    @ Memole : assolutamente si, tant'è che ne erano avanzate 4 che si è mangiato il giorno dopo ;))

    @ a piedi nudi : è vero, sono anche piuttosto light :))

    @ Manuela e Silvia : eh già, alle cose belle e buone ci si abitua presto e magari poi si danno anche per scontate :)
    un bacione!

    RispondiElimina
  5. la colpa è nostra che li viziamo troppo!!!!! però pure tu, hai il critico in erba, ti potresti pure applicare di più... comunque quando lui non mangia qualche tua prelibatezza, chiamami: ci penso io... mi sacrifico per la causa!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. @ Ilovedesserts : ho il sospetto che sia proprio cosi'..l'ho viziato e ormai mi tocca tenerlo cosi' ;) ..tra un po' non si limiterà a fare la critica ma mi verrà pure a dire come fare ihihihi...d'accordo, alla prima occasione che si presenterà lo minaccero' dicendo che ci sono persone disposte a sacrificarsi al posto suo ^_^
    Baci e buon fine settimana :))

    RispondiElimina
  7. Complimenti! proverò subito la tua ricetta! sembra buonissima..
    visita il mio blog:
    mennula.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. @ Mennula : grazie :) vado volentieri a fare un giretto ^_^.
    Ciao!

    RispondiElimina
  9. cara Mary, io le trovo perfette così! Sarà che non sono un'estimatrice della besciamella e quindi opto spesso per burro e parmigiano. Insomma, a me piacciono tanto!!!! Approvo la scelta :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Così sono veramente sfiziose, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  11. Essecellll'ho il sospetto di aver viziato qualcuno...senza fare nomi...solo "La Talpa"! Una volta faceva colazione senza problemi con fette biscottate e marmellata, adesso se finisce il dolce per la colazione...va al bar! SGRUNT, ma io le marmellate allora per chi le faccio? Però però criticare lo fa poco, gliene devo rendere atto :)
    A me la besciamella non piace molto a dire la vertià, e se posso la evito. Quindi quoto a pieni voti la tua scelta. Le crepes hanno davvero un'aspetto squisito :) Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  12. Che dire? A me le tue crepes parlano e mi dicono: "mangiami!", "mangiami!". Sono deliziose, e concordo: qualunque sugo avrebbe coperto il ripieno. La besciamella, poi, le avrebbe soltanto appesantite.

    Baci e buona domenica

    Giovanna

    RispondiElimina
  13. Mi gusto le tue a me vengono sempre "pazzerelle" :)

    Un bacione

    RispondiElimina
  14. @ Viola : concordo con te, certi piatti sono perfetti anche nella loro semplicità :)) un bacione!

    @ Silvia : grazie ^_^

    @ Federica : ahhhh e meno male che allora non sono l'uica ad avere sti sospetti ;)) acc..va addirittura a farsela al bar..uomo ingrato :)
    ..forse mio figlio avrei dovuto chiamarlo Brontolo? ihihihi..
    un bacione grande!!!

    @ Giovanna : ahahahah devo far fare un controllino all'udito del figlio allora :))) e comunque sono d'accordo sul fatto che andavano cucinate cosi' semplici ^_^
    baci!

    @ Letizia : ihihihi oltre alle crepes chiaccherone adesso ci sono anche quelle pazzerelle ^_^
    un bacione!

    RispondiElimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails