giovedì 2 dicembre 2010

Crema di verdure con crostini al burro


Ce l'ho fattaaaaa!!!!! Yeahhhhhh....
No, non sono impazzita...non ancora ;-)
Il mio era solo un piccolo moto di soddisfazione per essere riuscita a far mangiare al marito un bel piatto di "crema di verdure con crostini al burro" ossia minestrone!!!!
Guarda te che nome altisonante mi sono dovuta inventare per convincerlo....ihihihi alla fine pero' ci sono riuscita...insomma, ogni tanto ci vuole un buon piatto ricco di fibre, vitamine e con questo freddo ci sta bene no?
Certo ho dovuto trasformarlo in una crema ma la sostanza era e rimane proprio un buon minestrone di verdure....ecco come l'ho preparato...

Ingredienti:
500 gr di verdure fresche miste (carote, fagioli, verze, porri, sedano...)
2 patate
2 pomodori
2 fette di zucca (ce l'avevo conservata nel congelatore)
un cubetto di spinaci surgelati (non avevo quelli freschi)
1 cipolla piccola
30 gr di lenticchie
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
3 o 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
abbondante acqua
pepe
sale
parmigiano grattugiato (facoltativo)
3 fette di pane in cassetta
una noce di burro

p.s. ognuno puo' scegliere le verdure che preferisce

Preparazione:
Tagliare a tocchetti e/o a rondelle tutte le verdure precedentemente lavate.
In una capiente pentola mettere l'olio di oliva extravergine ed appena scaldato un po' unire tutte quante le verdure e far stufare a fuoco dolce e coperto per una decina di minuti, mescolando ogni tanto per far si che non si attacchino al fondo.



Una volta stufate le verdure aggiungere abbondante acqua calda (circa un lt e mezzo, io sono andata a occhio) e unire il concentrato di pomodoro, il sale o per chi lo preferisce un paio di dadi per brodo vegetale.
Far cuocere a fuoco medio per circa un paio d'ore aggiungendo se necessario ogni tanto un mestolo d'acqua calda.


Nel frattemo preparare i crostini tagliando a dadini le fette di pane in cassetta (io ho usato quello che preparo io ma va bene anche del pane normale).
Mettere una noce di burro in una padella antiaderente e appena comincia a soffriggere unire i pezzetti di pane e far rosolare a fuoco dolce finche non sono tostati.


Appena il minetrone è pronto prelevare dalla pentola la quantità che si intende servire (io di solito calcolo 2 mestoli a testa) e passarla al mixer ad immersione fino ad ottenere una bella crema densa (se dovesse avanzare del minestrone, una volta raffreddato lo si puo' mettere in congelatore in appositi recipienti).
Mettere nei piatti, aggiungere un po' di crostini, versare un filo d'olio, una macinata di pepe fresco e, a chi piace, una spolverata di parmigiano grattugiato e  servire....buon appetito!
A mio figlio per fortuna è sempre piaciuto cosi'...e se sono riuscita a farlo mangiare al marito notoriamente refrattario a brodo & company ;-).....
Beh buono e sano!!



Con questa ricetta partecipo al CONTEST del blog "ti cucino così" il cui tema sono le minestre e zuppe.

                                          

10 commenti:

  1. come ti capisco!! però io ho il problema opposto il minestrone lo mangia, il passato nemmeno se lo supplico :)

    RispondiElimina
  2. come si dice... "Il mondo è bello perchè è vario" :-)
    pero' che pazienza che ci tocca portare eh? ;-)

    RispondiElimina
  3. io adoro le zuppe... le creme, le minestre tutto tutto, poi con questo clima, questo freddo, questa neve...
    gnaaaammm!

    RispondiElimina
  4. Siiiiii, anch'io le adoro...sono tutte buonissime e sono proprio l'ideale con questo tempo ;-)

    RispondiElimina
  5. Ciao io sono Laura...
    Nel prossimo post in cui raccoglierò link di blog di cucina metterò anche un link a questo :D
    Laura http://chebirba.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. bellissima questa crema, io le amo le creme, ma di solito il passato di verdura proprio non lo posso guardare, questa invece sembra di velluto, ogni ingrediente si è perfettamente omogeneizzato al resto, bella davvero.
    Seguirò la ricetta passo passo, lo voglio anche io così.
    Vieni a fare un giro da me se ti va, io curioso ancora un pò tra i tuoi fornelli.
    http://chicchedikika.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Ciao Kika :-)) e grazie.
    Fammi sapere come ti è venuta la crema di verdure se la prepari...Ho fatto un giretto anche io sul tuo blog :-)

    RispondiElimina
  8. visto che sei riuscita nell'intento e ti è venuta così bene perche non la mette nel mio contest che ci sono anche tante altre ricettine interessanti?!baci e buona domenica!

    RispondiElimina
  9. O.k. Lucy, fatto!!!!"e grazie :-))
    Buona Domenica anche a te....

    RispondiElimina

Ciao e grazie per il tuo commento ^_^

Ti potrebbero interessare:

Related Posts with Thumbnails